Condizioni di vendita

Le presenti condizioni generali di vendita (le "Condizioni Generali") disciplinano le modalità e le condizioni di vendita dei prodotti (i "Prodotti") commercializzati sul sito Vitiello Calzature.

Tutti i contratti per la vendita di Prodotti da parte di Vitiello Calzature a terzi (i "Clienti") sono regolati dalle presenti Condizioni Generali, le quali formano parte integrante e sostanziale di ogni proposta, ordine e conferma d'ordine di acquisto dei Prodotti stessi.

Le condizioni di vendita applicabili ad un ordine sono quelle in vigore alla data dell'ordine stesso.

1. Prodotti: prezzi e caratteristiche
1.1 Tutti i prezzi dei Prodotti pubblicati da Vitiello Calzature devono intendersi comprensivi di IVA salvo diversa indicazione. I prezzi dei Prodotti di volta in volta pubblicati da Vitiello Calzature annullano e sostituiscono i precedenti e sono subordinati alla effettiva disponibilità dei Prodotti. Vitiello Calzature si riserva il diritto di confermare ovvero di modificare i prezzi dei Prodotti pubblicati nel proprio sito internet o in opuscoli informativi e materiale pubblicitario, al momento della conferma dell'ordine del Cliente.

1.2 I Prodotti non vengono forniti in prova ed il Cliente è responsabile della scelta dei Prodotti ordinati.


2. Ordini - fatturazione
2.1 Tutti gli ordini di acquisto di Prodotti trasmessi a Vitiello Calzature dovranno essere completi in ogni loro parte e dovranno contenere tutti gli elementi necessari per la corretta individuazione dei Prodotti ordinati. Ciascun ordine di Prodotti trasmesso a Vitiello Calzature costituisce proposta contrattuale del Cliente e, pertanto, sarà vincolante per Vitiello Calzature solo se dalla stessa confermato per accettazione. L'evasione dell'ordine da parte di Vitiello Calzature, equivale a conferma ed accettazione dello stesso.

2.2 Vitiello Calzature si riserva il diritto di non accettare ordini incompleti, non debitamente compilati. In caso di mancata esecuzione dell'ordine da parte di Vitiello Calzature, qualora la stessa sia dovuta ad indisponibilità dei Prodotti ordinati dal Cliente, Vitiello Calzature provvederà al più presto ad informare il Cliente, rimborsando le somme da questi eventualmente già versate a fronte della fornitura non eseguita. In tal caso il Cliente non avrà diritto ad alcun rimborso nè ad indennizzi o risarcimenti di sorta.

2.3 La documentazione fiscale relativa ai Prodotti ordinati verrà emessa in forma cartaceo da Vitiello Calzature ed inserita all'interno del pacco al momento della spedizione dei Prodotti stessi al Cliente. Qualora il Cliente sia titolare di Partita IVA e desideri ricevere fattura a proprio nome, dovrà indicare tale richiesta nell'ordine. In difetto, Vitiello Calzature non emetterà fattura fiscale.


3 Consegna dei Prodotti
3.1 Tutte le spese di consegna dei Prodotti sono a Carico del Cliente. Tutte le consegne, comprese quelle in contrassegno, vengono normalmente gestite da MAILBOXES ETC che sceglierà,a suo arbitrio, di volta in volta il corriere migliore in base alle proprie esigenze ed a quelle di Vitiello Calzature.

3.2 La consegna avviene generalmente entro 24/48 ore in tutta Italia tranne che in Calabria, Sicilia e Sardegna in cui la consegna avviene entro 48/72 ore.

3.3 I termini di consegna indicati da Vitiello Calzature si riferiscono ai Prodotti presenti presso i propri magazzini e pur essendo attentamente valutati, devono intendersi non vincolanti per Vitiello Calzature, la quale può successivamente confermarli o modificarli, a seconda delle proprie effettive esigenze. Eventuali ritardi nelle consegne inferiori a 30 (trenta) giorni non danno diritto al Cliente di rifiutare la consegna dei Prodotti, nè di pretendere risarcimenti o indennizzi di sorta.

3.4 Agli articoli non in pronta consegna, contraddistinti da una disponibilità non immediata, saranno aggiunti 20 giorni lavorativi ai tempi di consegna standard in quanto dovranno essere realizzati direttamente in fabbrica. Eventuali ordini contenenti sia articoli in pronta consegna che articoli con disponibilità non immediata saranno spediti con un unico invio dopo la realizzazione in fabbrica di questi ultimi.

3.5 Condizioni e termini di consegna particolari dovranno essere preventivamente concordate tra il Cliente e Vitiello Calzature ed accettate per iscritto da Vitiello Calzature


4. Offerte speciali e regali
4.1 Le eventuali offerte speciali promosse da Vitiello Calzature sono valide fino all'esaurimento delle scorte e, in ogni caso, sono soggette alla effettiva disponibilità dei relativi Prodotti in capo a Vitiello Calzature. Le offerte speciali proposte da Vitiello Calzature non sono cumulabili. I prodotti in regalo o in offerta speciale potrebbero essere in confezioni promozionali (per confezioni si intende scatole, manualistica in linea, ecc.)

4.2 Qualora un'offerta speciale promossa da Vitiello Calzature preveda l'invio di un prodotto in omaggio insieme ad uno o più Prodotti acquistati, il Cliente avrà diritto a tale prodotto omaggio solo se lo stesso sia stato espressamente richiesto dal Cliente nell'ordine inviato a Vitiello Calzature e fino all'esaurimento delle scorte.

4.3 Nessuna assistenza o sostituzione viene fornita in relazione ad eventuali prodotti ricevuti in omaggio dal Cliente.


5. Garanzie sui Prodotti ed Assistenza
5.1 Vitiello Calzature garantisce la sola integrità materiale dei Prodotti al momento della consegna (di seguito, la "Garanzia Vitiello Calzature"). Vitiello Calzature non si assume alcuna responsabilità per danni diretti ed indiretti che dovessero derivare dall'uso anche improprio del prodotto da parte del Cliente. Eventuali difetti coperti dalla "Garanzia Vitiello Calzature" dovranno essere denunciati dal Cliente, a pena di decadenza, entro e non oltre 14 (quattordici) giorni dalla data di consegna. In caso di operatività della "Garanzia Vitiello Calzature", il Cliente avrà diritto alla sola sostituzione dei Prodotti danneggiati dietro restituzione degli stessi, essendo escluso il diritto del Cliente al risarcimento di qualsivoglia danno, anche ulteriore. Le spese di spedizione necessarie per la sostituzione di Prodotti sono a carico di Vitiello Calzature.

5.2 Fermo restando quanto previsto al precedente articolo 5.1, Vitiello Calzature non presta sui Prodotti alcuna garanzia ulteriore


6. Diritto di recesso
6.1 Ai sensi dell'art. 7 del d.lgs 206/2005 "Codice del consumo", e della Direttiva Europea 2011/83 sui diritti dei Consumatori, il Cliente (qualora sia qualificabile come "consumatore" sensi dell'art. 7 del d.lgs 206/2005) ha il diritto di recedere dal contratto e di restituire i Prodotti ordinati, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 (quattordici) giorni lavorativi dal ricevimento dei Prodotti stessi.

6.2 Il diritto di recesso di cui al precedente articolo 6.1 dovrà essere esercitato dal Cliente, a pena di decadenza, mediante invio di lettera raccomandata a.r. al seguente indirizzo:

Vitiello Calzature
Via Dei Fauni, n°27
00011 Tivoli Terme (RM)
Tel: 0774 354324

entro il termine di 14 (quattordici) giorni lavorativi dal ricevimento dei Prodotti. La comunicazione di cui sopra può essere inviata, entro lo stesso termine, anche mediante telegramma o fax a Vitiello Calzature al numero 0774.35.43.24, oppure mediante comunicazione via e-mail o su altro supporto durevole che assicuri la prova della spedizione anteriore alla scadenza del periodo di recesso.

6.3 Tutti i resi, che dovranno essere perfettamente integri ed accompagnati dalla confezione originale e da eventuali gadget che Vitiello Calzature ha provveduto ad inviare, dovranno essere autorizzati dal Servizio Clienti Vitiello Calzature il quale rilascerà un numero di autorizzazione al rientro (RMA). Una volta ricevuto il numero RMA, il Cliente potrà rispedire il Prodotto, specificando sulla scatola il numero RMA comunicato, al seguente indirizzo:

Vitiello Calzature
Via Dei Fauni, n°27
00011 Tivoli Terme (RM)
Tel: 0774 354324

Non verranno accettati pacchi in contrassegno.

6.4 Una volta ricevuti i Prodotti (e verificata la loro integrità) Vitiello Calzature provvederà, nel più breve tempo possibile, ad accreditare al Cliente il costo dei Prodotti restituiti (come indicato in fattura), trattenendo l'importo delle spese di spedizione che resteranno definitivamente a carico del Cliente.


7. Cambio della merce
7.1 Il Cliente ha facoltà di richiedere un cambio della merce acquistata purchè eserciti questa intenzione entro 14 giorni dal ricevimento dei prodotti e solo per cambi di taglia, colore o modello del capo acquistato.

7.2 La modalità di cambio merce di cui al precedente articolo 7.1 dovrà essere esercitata dal Cliente, a pena di decadenza, mediante l'invio di una email all'indirizzo ordini@vitiellocalzature.it specificando il numero di ordine e la motivazione del cambio. Successivamente il servizio Assistenza Clienti verificherà la presenza in magazzino del nuovo prodotto richiesto dal cliente. Se il prodotto è presente in magazzino il cliente riceverà una email di conferma di presenza del prodotto richiesto. Successivamente il cliente dovrà, a sue spese e con un qualsiasi corriere di fiducia, inviare la merce presso:

Vitiello Calzature
Via Dei Fauni, n°27
00011 Tivoli Terme (RM)
Tel: 0774 354324

Non verranno accettati pacchi in contrassegno.

7.3 La merce dovrà essere spedita nelle stesse condizioni in cui si è ricevuta, comprese scatole, confezioni, etichette, buste ed evantuali gadget accessori. Al ricevimento della merce resa gli addetti di Vitiello Calzature procederanno al controllo della merce per verificare che si trovi nelle stesse condizioni in cui era stata inviata. A questo punto il nuovo prodotto sarà inviato al cliente con spese di spedizione a carico di Vitiello Calzature

7.4 Le modalità di cambio della merce, di cui ai precedenti articoli 7.1 7.2 e 7.3, valgono esclusivamente per acquisti effettuati in Italia e comunque in territorio Italiano. Per gli acquisti effettuati da o per paesi esteri, il cambio merce non sarà effettuato.


8. Foro competente Fermo restando l'eventuale applicabilità di disposizioni inderogabili di legge poste a tutela dei consumatori (come definiti ai sensi dell'art.1 lett b) del D.Lgs 22 maggio 1999 n. 185), Qualsiasi controversia comunque connessa alle presenti Condizioni Generali, sarà devoluta ex art. 63 d.lgs. 206/2005 alla competenza del foro del luogo di residenza o domicilio del consumatore, se ubicati nel territorio dello Stato.

Ai sensi e per gli effetti di cui agli articoli 1341 e 1342 del codice civile il Cliente dichiara di avere attentamente letto e compreso e di accettare specificamente le seguenti clausole delle Condizioni Generali di vendita Vitiello Calzature: 1.1, 1.2, 2.1, 2.2, 2.3, 3.1, 3.2, 3.3, 3.4, 3.5, 4.1, 4.2, 4.3, 5.1, 5.2, 6.1, 6.2, 6.3, 6.4, 7.1, 7.2, 7.3, 7.4 e 8